Tecnologie medicali all'avanguardia all'ospedale di Vimercate grazie all'accordo con Fujifilm

Le strutture della ASST di Vimercate testeranno e valuteranno nuove tecnologie dell’azienda giapponese

Avanguardia tecnologica all’ospedale di Vimercate. Grazie alla partnership esclusiva siglata tra ASST di Vimercate e Fujifilm, azienda leader mondiale nel campo dello sviluppo di software medicali, le strutture ospedaliere del gruppo testeranno e valuteranno nuove tecnologie dell’azienda giapponese, sviluppate presso i propri centri di sviluppo e ricerca internazionali. 

L’accordo, sottoscritto tra il Direttore Generale dell’Azienda Socio Sanitaria Nunzio Del Sorbo e il Presidente di Fujifilm Italia Yoshiki Kimura, prevede un protocollo di cooperazione per “esplorare nuovi possibili approcci per il trattamento dei pazienti con potenziali benefici per i servizi clinici”, l’offerta sanitaria e i processi organizzativi dei presidi ospedalieri.

PH FUJI ASST 1-2

Le nuove tecnologie Fujifilm saranno utilizzate, si spiega nel documento, esclusivamente a scopo sperimentale: “saranno tecnologie assolutamente innovative ed estremamente interessanti per l’evoluzione dell’attività clinica dei nostri professionisti – racconta Giovanni Delgrossi, Direttore dei Sistemi Informativi dell’ASST-  in modo particolare in ambito diagnostico clinico, ad esempio in radiologia e cardiologia”.

Vale la pena ricordare che tra ASST di Vimercate e Fujifilm si è consolidato, negli anni, un significativo rapporto di collaborazione, con reciproca soddisfazione, tanto che quello di Vimercate è divenuto, per la società giapponese, centro sanitario di riferimento europeo.

Non a caso l’azienda diretta da Del Sorbo è, con il protocollo sottoscritto, l’unica in Italia destinata a valutare e testare le nuove soluzioni per l’informatica medica della multinazionale.

“E’ un riconoscimento – afferma il Direttore Generale dell’ASST – dell’ottimo livello raggiunto dalla nostra Azienda in materia di digitalizzazione e automazione”. “Per noi – continua Del Sorbo – questa partnership è una eccezionale opportunità che, presso i nostri medici, può far crescere la consapevolezza sui benefici che le nuove tecnologie comportano nell’analisi e nell’interpretazione diagnostica; un’opportunità che testimonia l’apprezzamento internazionale della nostra organizzazione informativa e che dà valore all’attività dei suoi collaboratori e dei sanitari che se ne avvalgono”.  


Takaaki Ueda, Deputy General Manager, Medical Systems Business Division di Fujifilm, commenta “L’obiettivo generale di Fujifilm è di aiutare a migliorare la qualità della vita delle persone in tutto il mondo. Con le nostre nuove tecnologie e prodotti, vorremmo fornire una migliore qualità del servizio ai professionisti medici e ai pazienti, insieme all'ospedale di Vimercate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MonzaToday è in caricamento