rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Tifosi del Monza aggrediscono una famiglia friulana a cena in un ristorante

Il fatto è avvenuto venerdì sera al termine della partita contro l'Udinese

Stavano cenando tranquillamente in un ristorante di Monza quando, improvvisamente, nel locale sarebbero entrati una trentina di tifosi del Monza e avrebbero iniziato a deridere e a spintonare i commensali.

Così riferisce la questura di Monza in merito a quanto accaduto venerdì sera, 26 agosto, al termine del match Monza-Udinese che ha visto i biancorossi perdere ancora. La famiglia friulana, come spiegano gli investigatori, era formata da sette persone (tra cui un bimbo di 11 anni) e vive in Svizzera. I tifosi biancorossi sarebbero stati avvisati della loro presenza da un altro supporter e si sarebbero immediatamente recati nel locale. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti e quelli della polizia locale. In merito a questa vicenda il questore Marco Odorisio ha disposto ulterioriori approfondimenti. Sulla vicenda sta indagando la Digos brianzola. Sono già in corso le identificazioni delle persone coinvolte nella vicenda. 

Sempre nella serata di venerdì 26 agosto dopo la partita sono scoppiati tafferugli tra i supporter delle due tifoserie. Dopo le indagini avviate dalla Digos di Monza e di Udine nella mattinata di domenica 28 agosto sono scattati gli arresti per sei tifosi (tre del Monza e tre dell’Udinese).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi del Monza aggrediscono una famiglia friulana a cena in un ristorante

MonzaToday è in caricamento