Festa di compleanno con botte, spedizione punitiva per un ragazzo a Monza

L'aggressione nella notte tra sabato e domenica ai danni di un 21enne di Limbiate. Tre giovani monzesi denunciati per lesioni aggravate

L'aggressione a Monza

Una festa da dimenticare. Quando un ragazzo di 21 anni residente a Limbiate, S.E., ha deciso di festeggiare insieme agli amici a Monza il suo compleanno non immaginava certo di doversi trovare a fare i conti con un'aggressione e una spedizione punitiva. Invece, insieme alla torta e alle candeline su cui soffiare, per il compleanno ha ricevuto anche le botte.

Tutto è iniziato nella notte tra sabato e domenica in piazza San Paolo nel capoluogo brianzolo quando il ragazzo ha deciso di intervenire durante i festeggiamenti dopo che fuori dal bar una sua amica era stata insultata da alcuni ragazzi. Quando il 21enne si è schierato in difesa dell'amica però è stato aggredito con un colpo in fronte da un giovane nordafricano che ha impugnato una catena e poi è fuggito via. Nonostante quel "piccolo" inconveniente i ragazzi non si sono rovinati la festa e hanno proseguito la serata pensando di essersi lasciati tutto alle spalle.

Quando tutto sembrava finito e il gruppetto ha lasciato piazza San Paolo per dirigersi al parcheggio e riprendere le macchine però la comitiva ha dovuto fare i conti con quella che ha tutta l'aria di essere stata una spedizione punitiva. Una decina di giovanissimi hanno raggiunto il festeggiato che è stato aggredito a colpi di caschi e catene. Mentre la compagnia cercava di disperdersi sono arrivati i poliziotti del commissariato di Polizia di Stato di Monza che sono riusciti a bloccare e identificare tre ragazzi, tutti denunciati per lesioni personali aggravate. 

Si tratta di Z.F., 21 anni, P.F., 20 anni e N.M. 20 anni, tutti italiani residenti a Monza. Sono in corso le indagini da parte del personale del commissariato di Polizia di Stato di Monza per risalire a tutti i componenti della compagnia che si è resa responsabile dell'aggressione e per far luce sull'episodio e sulla sua eventuale connessione con quanto avvenuto poche ore prima nella stessa serata ai danni dello stesso giovane in piazza San Paolo quando un altro ragazzo lo aveva colpito in fronte con una catena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento