Cronaca Regina Pacis / Via Carlo Rota

Pacco incendiato davanti a un negozio: scatta l’allarme bomba

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e artificieri, che hanno fatto brillare il pacco. Probabilmente si tratta di un atto intimidatorio senza alcun collegamento con attentati e terrorismo

Strada chiusa per tre ore. Artificieri e forze dell’ordine sul posto. E l’ormai immancabile terrore attentati. 

Serata di paura quella di sabato per Monza. A far scattare l’allerta è stato uno strano pacco incendiato ritrovato verso le 19.30 davanti ad un negozio tra via Rota e via via Ferrari. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli artificieri, che hanno fatto brillare il pacco, composto - sembra - da due batterie a cui qualcuno ha dato fuoco. 

Sono stati gli stessi titolari del negozio a chiamare il 112, chiedendo il loro intervento. Secondo le prime ricostruzioni potrebbe trattarsi di un atto intimidatorio senza alcun collegamento con gli attentati di matrice islamica. 

Al momento comunque tutte le piste restano aperte. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco incendiato davanti a un negozio: scatta l’allarme bomba

MonzaToday è in caricamento