Vandali in azione ad Arcore, bacheca per lo scambio dei libri imbrattata

Ignoti vandali hanno colpito una delle bacheche per lo scambio di libri in via Golgi

La libreria imbrattata dai vandali

Un progetto per la condivisione della lettura e della cultura. E qualche scarabocchio con la bomboletta spray rossa per imbrattare il lavoro dei volontari dell'associazione Melting Pot che hanno reso possibile, grazie alla collaborazione con il comune di Arcore, l'installazione di piccole librerie in città. 

La bacheca situata nei pressi di via Golgi nei giorni scorsi è stata vandalizzata e a denunciare l'episodio è stata la stessa associazione e il sindaco Rosalba Colombo.

"Il giorno 12 gennaio é stata imbrattata nei pressi di via Golgi una delle tre bacheche (piccole libere librerie), progetto dell'Associazione Melting Pot con il patrocinio del Comune di Arcore, nato da un gruppo di persone che crede fermamente nell'idea che il proprio territorio sia realmente di ciascun cittadino e proprio per questo ogni cittadino possa creare "bellezza" attraverso diverse forme, per valorizzarlo e per condividere con gli altri".

"Noi abbiamo scelto il libro, in quanto pensiamo che raccolga in sé crescita, immaginazione, condivisione e partecipazione. Infatti grazie a uno splendido gruppo di volontari che dedica ormai da più di un anno, un pizzico del proprio tempo per gestire le piccole libere librerie, siamo riusciti a creare " bellezza" e arricchimento" hanno aggiunto dall'associazione.

"Nei prossimi giorni sistemeremo la bacheca, nel frattempo chiediamo alle persone di mettere da parte l'indignazione e piuttosto di diventare loro stessi portatori di "bellezza". Ad esempio diventando volontari delle piccole libere librerie (meltingpotarcore@gmail.com)". 

Per ripulire le scritte i volontari hanno organizzato per domenica una giornata di pulizia a partire dalle 15.30 e l'invito, specificano dall'associazione, "e' esteso anche alle persone che hanno imbrattato con la bomboletta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'impegno profuso da Melting Pot in questo progetto sostenuto dall'Amministrazione NON verra` fermato da chi non comprende la vera cultura" ha aggiunto l'assessore alla Cultura Paola Palma. "Niente ci fermerà" - ha rimarcato il sindaco di Arcore - "Metteremo altre bacheche". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento