Droga, reati e clandestini: arresti e denunce nelle "strade a rischio"

I militari della stazione di Monza hanno identificato trenta persone in una settimana. Un arrestato, un denunciato e tre ragazzi segnalati alla Prefettura per droga. L'operazione

L'operazione dei carabinieri - Repertorio

Una settimana di controlli. Sette giorni di identificazioni, denunce e arresti nelle strade spesso teatro di crimini. 

I carabinieri della stazione di Monza nel corso dell’ultima settimana hanno effettuato approfonditi servizi di controllo del territorio tra via Artigianelli, piazza Diaz, corso Milano, la stazione e i giardinetti della villa Reale. 

I militari hanno arrestato H.M.A.B, quarantanove anni, di origine tunisina, perché colpito da un ordine di carcerazione di un anno e sette mesi per un cumulo di pene per reati vari. 

Nella stessa operazione, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà F.S., cinquantaduenne marocchino, con precedenti di polizia. L’uomo è stato trovato ancora a Monza nonostante fosse destinatario di un ordine di espulsione e per questo è stato segnalato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa sorte è toccata a tre ragazzi, tutti diciannovenni, trovati nei giardini della Villa Reale con 1,7 grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento