Monza, d’estate cresce la voglia di evadere: due uomini in manette

Proseguono i controlli sul territorio da parte dei carabinieri: nei prossimi giorni un presidio fisso dell'Arma in stazione

Il caldo, le giornate soleggiate e quell’irresistibile voglia di fare due passi all’aria aperta tra le strade del centro (quasi) deserte.

La voglia di evadere a Monza è costata cara a due detenuti sottoposti agli arresti domiciliari pizzicati dai carabinieri. I militari dell’Arma negli scorsi giorni hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Sorveglianza di Milano per un uomo di 38 anni sottoposto in precedenza agli arresti domiciliari e sorpreso a violare la misura. Nei guai per lo stesso motivo poi, sempre nel capoluogo brianzolo, è finito anche un 43enne: l’uomo durante un controllo non è stato trovato nell’abitazione dove avrebbe dovuto essere agli arresti domiciliari e una pattuglia dei carabinieri lo ha sorpreso a passeggio per il centro di Monza, a piedi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono intanto i controlli straordinari disposti sul territorio monzese e nei prossimi giorni un presidio fisso di militari con la stazione mobile sarà presente anche in orario serale nei pressi della stazione ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento