Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Dolcetti "stupefacenti", 17 chili di droga e serre di canapa in casa: perquisizioni e arresti

Numerose le perquisizioni eseguite a Monza e Concorezzo

Immagine di repertorio

Oltre centomila euro in contanti, tre arresti, quindici chili di hashish, due chili di marijuana e trenta grammi di cocaina. Questo il bilancio dell'operazione che nella giornata di giovedì 29 aprile ha visto impegnati i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Monza in una serie di perquisizioni ad abitazioni nel capoluogo brianzolo e a Concorezzo.

Oltre alla sostanza stupefacente - 17 chili in totale - all'interno di una delle case perquisite dagli agenti sono state trovate quattro serre di marijuana con dieci piante di canapa indiana. Tre le persone finite in manette: tutti uomini tra i 22 e i 32 anni, cittadini italiani, incensurati. Dovranno rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ora si trovano in carcere in attesa di convalida. 

Nell'attività sono stati impegnati una ventina di agenti della Squadra Mobile guidata da Francesco Garcea. Insieme alla droga il personale ha sequestrato anche diversi prodotti alimentari industriali tra cui caramelle, dolcetti e sciroppi con un'alta concentrazione del principio attivo Thc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolcetti "stupefacenti", 17 chili di droga e serre di canapa in casa: perquisizioni e arresti

MonzaToday è in caricamento