Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

False vendite di auto di lusso: truffano gli impenditori in difficoltà

La Procura di Genova ha arrestato una banda di nove persone che metteva a segno truffe ai danni di famiglie di imprenditori anche in Brianza

Una banda di truffatori che agiva anche in Brianza è stata sgominata dalla Procura di Genova.

Si tratta di nove persone che contattavano famiglie di imprenditori messi in ginocchio dalla crisi e si proponevano di vendere le loro auto di lusso su internet promettendo guadagni immediati.

Le cose nella realtà però andavano diversamente e le macchine in pochissimo tempo prendevano il volo verso paesi stranieri, soprattutto Libano, Spagna e Tunisia, mentre in mano ai proprietari restavano solo assegni e fatture false.

I nove sono accusati di truffe, rapine e furti d’auto oltre che di mezzi da cantiere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False vendite di auto di lusso: truffano gli impenditori in difficoltà

MonzaToday è in caricamento