rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Furti in abitazione e rapine, sgominata banda: cinque ladri in manette e due ricercati

I malviventi, tutti cittadini albanesi tra i 20 e i 26 anni di età, sono ritenuti responsabili di di almeno 15 furti a stazioni di servizio, 14 furti e 2 rapine in abitazione

In poco più di un mese hanno messo a segno quindici furti nelle stazioni di servizio, quattordici colpi in appartramento e due rapine in abitazione.

I Carabinieri della Compagnia di Cassano d’Adda hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura delle Repubblica di Milano nei confronti di sette cittadini albanesi, tra i 20 e i 26 anni di età, accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio e di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Cinque malviventi sono già finiti in manette mentre altri due complici sono al momento latitanti in Albania e attivamente ricercati dalle forze dell'ordine.

Le indagini, avviate lo scorso gennaio, hanno consentito agli investigatori di documentare l’esistenza di un sodalizio criminale, con base in provincia di Milano e attivo anche nelle province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Lodi e Varese specializzato in furti in apparamento e presso le colonnine dei distributori delle stazioni di servizio.

video cassano-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in abitazione e rapine, sgominata banda: cinque ladri in manette e due ricercati

MonzaToday è in caricamento