Nasconde la cocaina sotto un sacco della spazzatura e spaccia in strada

Arrestato a San Maurizio un operaio 51enne di Agrate Brianza: sorpreso in flagranza dai carabinieri a cedere droga

La droga sequestrata

Ventiquattro involucri di cocaina nascosti in un barattolo sotto un sacco dell’immondizia in mezzo alla strada, trasformata per l’occasione in bazar della droga.

Un uomo di 51 anni con precedenti di polizia alle spalle è stato arrestato martedì sera a Brugherio dove i carabinieri lo hanno sorpreso in via San Maurizio a cedere cocaina a un cliente.

Lo spacciatore, un operaio italiano, era appostato in strada, in attesa di concludere l’ennesima cessione: di lui si sono accorti i militari della stazione cittadina durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti.

In totale sotto il sacco per i rifiuti, riposti dentro un contenitore, c’erano 11 grammi di cocaina suddivisi in ventiquattro involucri: addosso al pusher sono stati trovati circa 200 euro che gli inquirenti ritengono possano essere il frutto del guadagno dell’illecita attività della serata. Il denaro e la droga sono stati sequestrati e l’uomo è finito in manette con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente in flagranza di reato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla Prefettura invece è stato segnalato in qualità di assuntore il cliente dello spacciatore a cui il 51enne ha ceduto una dose di cocaina sotto gli occhi dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento