Svaligiano sei negozi a “Il Globo”: arrestati mentre scappano con profumi e mutande

In manette sono finiti marito e moglie: trentaquattro anni lei, quarantotto lui. I carabinieri di Vimercate li hanno arrestati mentre scappavano dopo aver fatto razzia nei negozi

I due sono stati arrestati dai carabinieri - Foto repertorio

Avevano fatto shopping a modo loro. Slip, reggiseni e abbigliamento da donna in un negozio. Unghie finte, profumo Chanel e cosmetici in un altro. Occhiali da sole e altri capi d’abbigliamento in un altro ancora. Peccato, però, che sulla loro strada abbiano trovato i carabinieri di Vimercate che hanno messo fine alla loro giornata di acquisti. 

Domenica pomeriggio, verso le quattro, due marocchini - marito e moglie di quarantotto e trentaquattro anni - sono stati arrestati dopo aver svaligiato sei negozi nel centro commerciale “Il Globo” di Busnago. 

La coppia aveva rubato profumi, unghie finte, intimo da donna e abbigliamento da Claire’s, H&M, Oysho, Limoni, Nau e Capello point per un valore totale di più di cinquecento euro. La fuga dei due, però, è durata molto poco grazie ai carabinieri che sono riusciti a fermarli mentre cercavano di scappare. 

Gli articoli rubati sono stati recuperati e riconsegnati ai negozi, mentre i due ladri saranno giudicati lunedì per direttissima. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento