rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Nasconde oltre 100mila euro di cocaina sotto ai sedili dell'auto: arrestato pregiudicato

E' successo a Cinisello Balsamo, alle porte di Monza

Oltre sette chilogrammi tra cocaina e hashish sequestrati, seimila euro in contanti e tre persone arrestate. È il risultato di un'operazione antidroga portata a termine nel fine settimana di domenica 12 febbraio dagli uomini del nucleo radiomobile della compagnia di Sesto. Nei guai un cittadino  marocchino di 30 anni, pregiudicato, una donna italiana di 35 e un cittadino egiziano di 35 anni.

Tutto è iniziato in un parcheggio di via Sanzio a Cinisello Balsamo dove i militari hanno scoperto una Mercedes Classe A in cui viveva un cittadino marocchino sfrattato pochi giorni prima da un appartamento della zona. Durante la perquisizione dell'auto sono stati trovati 2,4 chili di coca, nascosti sotto i sedili anteriori. Sempre nell'abitacolo dell'auto sono stati trovati trentacinque panetti di hashish da un'etto e un circa cento ovuli da 10 grammi. Per lui sono scattate le manette con l'accusa di spaccio. 

Ricostruendo la sua rete di relazioni i militari sono arrivati alla sua fidanzata, un'italiana di 35 anni e a un suo amico: un cittadino egiziano di 30 anni. Nella loro abitazione di Cinisello sono stati trovati altri 350 grammi di cocaina e 6mila euro in contanti. Anche per loro sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Se la droga fosse stata spacciata al dettaglio avrebbe fruttato oltre 150mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde oltre 100mila euro di cocaina sotto ai sedili dell'auto: arrestato pregiudicato

MonzaToday è in caricamento