E' ai domiciliari ma evade per fare una passeggiata: arrestato

I carabinieri della stazione di Varedo lo hanno sorpreso a spasso per le vie di Bovisio Masciago. Le manette sono scattate giovedì

Non ha resistito alla voglia di prendere una boccata d'aria e uscire dalle mura del suo appartamento, divenuto anche la sua prigione.

E' stato così che F.P., 32enne di Desio, giovedì pomeriggio è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Varedo intento a passeggiare per le vie di Bovisio Masciago.

L'arresto per il 32enne condannato agli arresti domicialiari e con precedenti alle spalle è scattato in flagranza di reato per evasione. I militari hanno appurato che l'uomo si fosse allontanato senza permesso dal suo appartamento e sono scattate le manette.

Sabato mattina invece a Ceriano Laghetto è finito nei guai F.D., 38 anni. I carabinieri di Solaro hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione nei confronti del pregiudicato italiano per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Il 38enne dovrà scontare una pena di 11 mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento