Doveva andare in tribunale ma l'udienza viene annullata e lui approfitta della "gita" per rubare un'auto

Da Finale Emilia dove avrebbe dovuto scontare come pena la "sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno" era atteso a Milano per una udienza: in seguito ai gravi fatti di Palazzo di Giustizia il processo è stato annullato e lui ha preso un treno, è sceso a Paderno, e ha rubato un'auto

E' stato fermato durante un controllo

Avrebbe dovuto trovarsi in Tribunale alle 11.30 a Milano giovedì mattina per presenziare a un'udienza che lo vedeva coinvolto per stabilire la misura della pena che avrebbe dovuto scontare fino ad aprile 2016 ma la sparatoria e l'evacuazione dell'edificio disposta dalle forze dell'ordine hanno fatto saltare il processo. 

Così C. M. pregiudicato di 44 anni residente a Finale Emilia ha pensato di godersi comunque la giornata di libertà e il permesso dalla misura di "sorveglianza speciale con obbligo di residenza" a cui era stato sottoposto ed è salito sul primo treno che ha fermato in stazione. Sul convoglio delle Ferrovie Nord "Milano- Varedo" ha viaggiato verso la Brianza ed è poi sceso a Paderno Dugnano. 

Qui si è aggirato per la città nonostante fosse autorizzato a presenziare alla sola udienza in Tribunale e poi fare ritorno a Finale Emilia. Non ha resistito alla tentazione e ha rubato una vettura. 

I carabinieri della compagnia di Desio lo hanno sorpreso all'alba di venerdì quando durante un normale controllo a Varedo hanno fermato la Fiat Uno su cui viaggiava. L'uomo ha accostato e i militari si sono subito accorti che qualcosa non andava e hanno notato che la macchina aveva il blocchetto d'accensione danneggiato perchè forzato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pregiudicato è finito in manette oltre che per il furto commesso per la violazione degli obblighi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento