Evade dai domiciliari, ladra 22enne fermata in stazione a Milano Rogoredo

Mercoledì è stata riconosciuta e arrestata dal personale della polizia ferroviaria della Questura di Monza

Folla in stazione

L’hanno notata tra la folla di passeggeri in stazione, a Milano, e l’hanno riconosciuta. Ma anziché essere a Rogoredo la giovane avrebbe dovuto trovarsi a casa, a scontare gli arresti domiciliari.

E’ stato così che una ladra di 22 anni, italiana, residente in provincia di Monza e Brianza, è stata fermata e arrestata nella stazione milanese mercoledì dal personale della polizia ferroviaria nel corso di uno dei servizi di prevenzione e controllo programmati dalla Questura di Monza.

La donna è stata anche denunciata per violazione al foglio di via obbligatorio al quale era sottoposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento