menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore sorpreso con venti dosi di cocaina in auto e arrestato a Brugherio

In manette è finito un cittadino albanese residente ad Agrate Brianza

Uno spacciatore di trentacinque anni, albanese, è stato arrestato nella serata del Primo Maggio a Brugherio. Il pusher, S.S., residente ad Agrate Brianza e senza precedenti penali, è stato fermato dai carabinieri durante un controllo in centro città. 

In auto lo spacciatore nascondeva venti dosi di cocaina e cinquecento euro in contanti, probabile provento della vendita della sostanza stupefacente. Nella vettura il pusher aveva allestito il suo "ufficio" mobile e qui i militari, perquisendo il mezzo, hanno trovato le dosi pronte da spacciare e i contanti. 

La droga è stata sequestrata mentre per il trentacinquenne sono scattate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento