Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Due ragazze in manette per spaccio: droga nascosta nel reggiseno

L'arresto è stato eseguito dai carabinieri milanesi di Porta Monforte fuori da un locale del capoluogo lombardo: si tratta di una 21enne di Desio e di una 22enne torinese entrambe incensurate

Non si conoscevano ma hanno avuto la stessa intuizione, spacciando droga all'interno di un locale milanese con un piano insospettabile, custodendo le dosi all'interno del reggiseno.

Due ventenni senza alcun sospetto e "pulite" sono finite in manette per spaccio mentre fuori dal Social Music City, un locale di viale Isonzo, nel capoluogo milanese, vendevano droga.

Le due ragazze, entrambe incensurate, sono una 21enne residente a Milano ma originaria di Desio e una 22enne torinese. Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati i carabinieri milanesi della stazione Monforte "mimetizzati" al meglio durante un controllo.

Le due giovani tenevano nascoste le dosi di droga nel reggiseno. I militari hanno trovato addosso a una delle due spacciatrici 24 dosi di anfetamina e 56 di ketamina per l'altra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due ragazze in manette per spaccio: droga nascosta nel reggiseno

MonzaToday è in caricamento