Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Nova Milanese

Sorpreso a cedere droga: 42enne in manette

L'episodio a Nova Milanese martedì sera, poco prima della mezzanotte: il pusher ha ceduto hashish a un acquirente in via Doria sotto gli occhi dei carabinieri

Una dose scambiata furtivamente all'angolo della strada nel buio.

Nonostante la scena sia stata rapida e senza testimoni ai carabinieri non è sfuggito quanto accaduto a Nova Milanese, in via Doria, martedì sera.

Erano da poco passate le 23 quando un pusher di 42 anni ha venduto a un cliente una dose di hashish. 

Gli uomini del comando cittadino, che stavano effettuando un servizio di controllo e pedinamento nei confronti dell'uomo su cui avevano già alcuni sospetti, hanno visto tutto.

Per il 42enne, disoccupato e con precedenti alle spalle, sono scattate immediatamente le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Addosso a lui come ulteriore conferma del suo "giro di droga" è stata trovata una discreta somma in contanti che gli inquirenti non hanno dubbi essere legata all'attività di spaccio.

Il pusher è stato condannato ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a cedere droga: 42enne in manette

MonzaToday è in caricamento