rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Desio

Violenza sessuale e maltrattamenti, 39enne arrestato dopo cinque mesi di fuga

Era riuscito a sfuggire alla cattura per cinque mesi, trovando ospitalità presso alcuni connazionali

Doveva finire in carcere già nell’ottobre 2018 per violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia ma era sempre riuscito a sfuggire alla cattura, trovando ospitalità in Brianza e nell’hinterland presso alcuni connazionali.

Alla fine però, dopo cinque mesi di ricerche, per un cittadino marocchino di 39 anni, irregolare, sono scattate le manette.

L’uomo, responsabile di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale nei confronti della moglie, era stato allontanato dall’appartamento dove abitava la compagna. Il 39enne è risultato anche destinatario di un ordine di espulsione nel 2016. Ora l’uomo si trova nel carcere di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale e maltrattamenti, 39enne arrestato dopo cinque mesi di fuga

MonzaToday è in caricamento