Tenta di fare shopping con la borsa schermata: fermata da Zara con 400 euro di vestiti

È successo al centro commerciale Carosello, nei guai una ragazza di 30 anni

Un negozio Zara (immagine repertorio)

Ha razziato gli scaffali di Zara afferrando capi d'abbigliamento per 410 euro e ha tentato di passare dalla cassa senza pagare nascondendoli in una borsa schermata. L'epilogo? Le manette. È successo nel centro commerciale Carosello di Carugate, alle porte di Monza, nel pomeriggio di venerdì 16 febbraio.

Nei guai una ragazza romena di 30 anni, senza fissa dimora, nullafacente, pluripregiudicata, si legge in una nota diramata dai carabinieri di Vimercate che l'hanno fermata. La giovane è stata arrestata e nella giornata di sabato è stata giudicata per direttissima, i giudici hanno disposto la custodia cautelare in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento