Uccise la compagna a colpi di pistola in strada perché voleva lasciarlo: condannato a 16 anni

Attilio Berlingeri è stato condannato a 16 anni di carcere dalla corte d'appello

Sedici anni di carcere per Attilio Berlingeri, il 57enne di Seregno (Monza) che nel 2016 uccise a colpi di pistola la compagna Carmela Aparo, 64 anni, perché aveva deciso di lasciarlo. Nella mattinata di mercoledì 27 giugno la corte d'appello di Milano ha confermato la condanna in secondo grado per il 57enne che già in passato era stato arrestato per traffico di droga.

L'omicidio

Tutto era accaduto intorno alle 18.50 di lunedì 29 agosto in via Gramsci a Seregno, in un parcheggio a pochi metri dallo stadio comunale. I due si erano dati appuntamento per un ennesimo chiarimento. Ma subito era nato un diverbio. Dopo le parole, sempre più forti, l’uomo era passato alle botte. Infine, aveva tirato fuori una pistola e aveva aperto il fuoco. Uno, due colpi di pistola esplosi a bruciapelo, che le avevano trapassato il torace.

Il killer arrestato dai carabinieri

Le indagini si erano subito concentrate sull'uomo i carabinieri di Seregno e quelli di Desio riuscirono a catturare Berlingeri poche ore dopo l'omicidio, intorno alle 22, mentre si aggirava in auto per le strade della cittadina. Nell'abitacolo, oltre alla pistola usata per uccidere Carmela, fu trovata anche un'accetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un omicidio premeditato

La sentenza di primo grado era stata emessa nell'ottobre del 2017 con rito abbreviato dal gup di Monza (con lo sconto di un terzo della pena). Il tribunale aveva riconosciuto la premeditazione dell'omicidio e gli aveva concesso le attenuanti generiche. Nessun famigliare della donna di era costituito parte civile al processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento