rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Danneggia un'auto mentre fa manovra nel parcheggio: rintracciato e multato

Il conducente, un pensionato monzese, ha negato l'episodio ma le riprese delle telecamere di sorveglianza acquisite dalla polizia locale hanno chiarito la dinamica dell'accaduto

Una manovra avventata nel parcheggio del supermercato e poi la fuga, senza preoccuparsi di constatare il danno e di avvisare l'automobilista vittima della "disattenzione".

Un pensionato di 70 anni, monzese, è stato rintracciato dalla polizia locale di Monza e multato per essersi allontanato dopo aver provocato un sinistro stradale con una sanzione di 296 euro, dieci punti della patente e la sospensione della licenza di guida per un periodo che può arrivare a due mesi. Una spesa, quella fatta all'interno di un supermercato cittadino in una zona centrale del capoluogo brianzolo, che è costata cara all'uomo, responsabile di aver danneggiato uscendo dal parcheggio una Ford Fiesta intestata a un cittadino di 46 anni residente a Treviglio. Quest'ultimo, trovandosi la fiancata sinistra del veicolo daneggiata, ha deciso di chiedere l'intervento degli agenti che hanno constatato l'accaduto e avviato gli accertamenti del caso acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza dell'esercizio che hanno ripreso quanto accaduto nel parcheggio.

Il responsabile è stato rintracciato e convocato al comando di via Marsala. L'uomo, proprietario di una Subaru che si vede chiaramente in manovra nel video, ha negato l'accaduto, dicendo di non essersi accoro di nulla e affermando che non avrebbe potuto danneggiare il veicolo in quanto la sua auto è dotata di una guarnizione di gomma lungo tutta la fiancata. A confermare la versione dei fatti però ci hanno pensato le immagini delle telecamere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia un'auto mentre fa manovra nel parcheggio: rintracciato e multato

MonzaToday è in caricamento