menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE DI REPERTORIO

IMMAGINE DI REPERTORIO

Badante ladra ruba anelli a un'anziana: la figlia scopre tutto e scatta la denuncia

La donna si è accorta che uno degli anelli scomparsi da casa dell'anziana madre era in vetrina in un Compra Oro di Macherio e sono scattate le indagini

E' stato quasi per caso che una donna brianzola di Macherio si è accorta che l'anziana madre era stata derubata da una badante avuta in casa per qualche settimana per un periodo di prova. La figlia, che da quache tempo aveva notato che nell'abitazione della madre 84enne mancavano alcuni gioielli, passando per caso davanti alla vetrina di un Compra Oro di Macherio, si è accorta che in vetrina c'era proprio uno degli anelli che erano spariti da casa della madre.

La donna ha avvisato immediatamente i carabinieri della stazione di Biassono e sono scattate le indagini. I militari si sono recati nel negozio e la proprietaria ha raccontato che a portare l'anello e a venderlo in cambio di denaro era stata una donna che è poi risultata essere la badante dell'anziana signora derubata.

I fatti sono avvenui tra giugno e luglio nel periodo in cui la badante, italiana, di 43 anni, residente a Macherio e senza alcun precedente penale, aveva svolto un periodo di prova a casa di una famiglia brianzola del paese. Prima di interrompere il rapporto lavorativo però la donna aveva fatto sparire alcuni anelli. Oltre al gioiello venduto nel negozio di Macherio, i carabinieri brianzoli sono riusciti a rintracciare, tramite alcuni accertamenti, anche una fede portata via dalla stessa casa dalla badante e venduta ad un altro Compra Oro di Lissone. 

Per la donna è scattata una denuncia per furto in abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento