Rubano gelati ed "erba" legale per comprare l'eroina: fermata la "Banda dei ghiaccioli"

Nei guai due ragazzi di 21 e 27 anni, avevano con loro il bottino di un furto in un canapaio

Immagine repertorio

Avevano nascosto nello zaino il bottino di un colpo in un canapaio di Cesano Maderno. E per loro sono scattate le manette, sottoposti a fermo di indiziato di delitto dai carabinieri della stazione di Varedo. È successo all'alba di martedì 24 luglio, nei guai due cittadini italiani di 21 e 27 anni. Ma c'è di più: secondo gli investigatori sarebbero i componenti della "Banda dei ghiaccioli", i ladri che nei giorni scorsi avrebbero svaligiato diversi oratori della Brianza rubando gelati e monetine. La notizia è stata resa nota dai militari della compagnia di Desio con una nota.

Il cerchio attorno a loro si stava stringendo attorno a loro e le forze dell'ordine erano sulle loro tracce da alcuni giorni. Nella mattinata di martedì i militari della stazione di Varedo li hanno fermati intorno alle 5 dopo che erano scesi da un convoglio nella stazione di Varedo da un treno proveniente da Seveso.

I carabinieri li hanno fermati e controllati mentre si stavano dirigendo verso i capannoni abbandonati della ex Snia. Negli zaini sono stati trovati diversi oggetti rubati a un negozio di Cesano Maderno che vende cannabis legale. I due, come riportato nella nota dei militari dell'Arma, avrebbero ammesso "di aver colpito almeno altre 10 volte" rubando "monete e piccole quantità di denaro, oltre che altri oggetti, presso supermercati, negozi, ristoranti ed altri esercizi pubblici".

Secondo gli investigatori non è escluso che i due utilizzassero i bottini per acquistare "massicce dosi di eroina". Le loro responsabilità sono al vaglio dell'autorità giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento