Monticello Brianza: rapinano barista per rubarle l’incasso

I due malviventi hanno intimato alla donna di consegnargli l'auto: all'interno però non hanno trovato traccia dei soldi dell'incasso

Monticello Brianza - Una donna è stata aggredita nei pressi della sua abitazione di Monticello Brianza, intorno alle 22 di sabato scorso. La vittima, proprietaria di un bar a Besana Brianza, stava rincasando dal lavoro quando è stata aggredita da due sconosicuti mentre eseguiva le manvore di parcheggio. I malviventi l’hanno costretta a consegnargli l'auto sulla quale sono fuggiti, convinti che la donna avessa l'incasso della giornata. Non trovando traccia del denaro i rapinatori hanno abbandonato l’auto a Besana Brianza. La vettura è stata ritrovata dai carabinieri di Casatenovo (Lecco), immediatamente allertati dalla vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento