Incidente sul lavoro in fabbrica a Biassono, operaio si ferisce alla mano con la fresa

È successo nella mattinata di martedì in una nota fabbrica di lampade, sul posto la Locale

Prima l'incidente sul lavoro, poi la corsa all'ospedale a sirene spiegate. È stato accompagnato al pronto soccorso della Multimedica di Sesto con una ferita alla mano destra l'operaio di 53 anni che nella mattinata di martedì 19 novembre è rimasto ferito in una nota fabbrica di lampade in via Padania a Biassono.

Tutto è accaduto intorno alle 8.15, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia locale, sul posto per i rilievi, ma stando a una prima ricostruzione l'operaio, italiano, si sarebbe ferito mentre utilizzava una fresa all'interno dello stabilimento. Secondo quanto trapelato pare che il macchinario gli abbia ferito quattro dita della mano destra: dall'indice al mignolo; il taglio più profondo è sul dito medio.

Soccorso dai sanitari del 118, intervenuti sul posto con un'ambulanza e un'automedica, è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento