Cronaca

Scippatrici seriali borseggiano gli anziani al centro commerciale: arrestate

Le due donne, due nomadi residenti a Cinisello Balsamo e a Monza, sono finite in manette al centro commerciale La Fontana di Cinisello

Due borseggiatrici sono state arrestate nei pressi del centro commerciale La Fontana di Cinisello Balsamo dopo l'ennesimo scippo agli avventori del supermercato Iper.

E' accaduto nei giorni scorsi quando, dopo diverse segnalazioni di scippi nei confronti di donne anziane, i carabinieri di Cinisello Balsamo sono intervenuti, coadiuvati dal personale di sorveglianza dello store, e hanno pizzicato le due donne.

Si tratta di T.E. (38 anni) residente a Cinisello Balsamo e di D.J. (40 anni) residente a Monza, entrambe con precedenti relativi a scippi, due nomadi scippatrici seriali.

L'arresto è avvenuto in pieno pomeriggio dopo l'ennesimo scippo, stavolta nei confronti di una signora di 80 anni: il copione era sempre lo stesso, avvicinarsi all'anziana, distrarla con quattro chiacchiere e scipparle senza farsi notare il borsellino.

Così è successo anche in questo caso, ma i carabinieri hanno arrestato le due ladre e riconsegnato all'anziana (che non si era neanche accorta del furto subito) il suo borsellino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippatrici seriali borseggiano gli anziani al centro commerciale: arrestate

MonzaToday è in caricamento