rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Bovisio-Masciago

Si accorge del ladro che sta per svaligiare la casa del vicino: lo fa arrestare dai carabinieri

È successo in un condominio di Bovisio Masciago, arrestato un uomo di 56 anni

Aveva utilizzato le grondaie e si era arrampicato fino a un terrazzo. Tutto in piena notte. Pensava di essere passato inosservato e si stava preparando a mettere a segno un furto in un condominio di Bovisio Masciago, invece per lui sono scattate le manette: arrestato dai carabinieri. È successo nei giorni scorsi a Bovisio Masciago dove i carabinieri della stazione di Varedo hanno arrestato un uomo di 56 anni residente a Limbiate con l'accusa di tentato furto.

Tutto è iniziato intorno alle 2 del mattino quando una donna ha chiamato il 112 segnalando rumori anomali provenire dall’appartamento sottostante. Appena arrivati i militari hanno notato un uomo sul balconcino di un appartamento al primo piano e lui, resosi conto di avere attirato l'attenzione delle forze dell'ordine, ha cercato di nascondersi ma è stato tutto inutile.

Il 56enne, che aveva tentato invano di forzare la porta finestra dopo aver sollevato la tapparella, è stato bloccato e arrestato dai militari. Provvidenziale dunque, la chiamata della vicina, dato che il proprietario dell’appartamento in questione si trovava in ferie. Nei confronti dell’uomo, arrestato per tentato furto in abitazione, è stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere emessa dal Tribunale di Monza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accorge del ladro che sta per svaligiare la casa del vicino: lo fa arrestare dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento