Malore allo stadio, calciatore si accascia a terra: l'elisoccorso atterra in campo

È successo nel pomeriggio di domenica, il giovane è stato accompagnato al Niguarda

Si è accasciato al suolo in mezzo al campo da calcio durante il riscaldamento. Poi è scattata la macchina dei soccorsi: un'ambulanza e l'elicottero. È successo nel pomeriggio di domenica 30 settembre nel centro sportivo Pietro Rossini di via Magellano a Briosco, dove era in programma una partita di calcio.

Tutto è accaduto intorno alle 15.57 quando il giocatore, un ragazzo di 20 anni, è stato colto da un malore. Inizialmente le condizioni del 20enne sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto i soccorritori in codice rosso. Fortunatamente non è successo nulla di grave e il giovane è stato accompagnato al pronto soccorso del Niguarda in codice giallo, le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento