"Le Beaujolais Nouveau est arrivé!", degustazioni e assaggi gratuiti a Brugherio

Il comune giovedì 20 novembre alle ore 18 brinda all'apertura delle prime bottiglie del novello vino francese "eroe nazionale" in patria

Un appuntamento ormai divenuto tradizione

Al grido di «Le Beaujolais Nouveau est arrivé!» (Il Beaujolais novello è arrivato!), ogni anno il terzo giovedì di novembre in oltre 200 paesi nel mondo si brinda all'apertura delle prime bottiglie del novello vino francese “eroe nazionale” in patria.

Un rigido regolamento, che risale al 1951, ne vieta la commercializzazione prima di quella data: il déblocage - vale a dire l'apertura delle prime bottiglie di Beaujolais Nouveau - diventa perciò un momento atteso in cui è finalmente possibile gustare il primo novello francese dell'anno.

Il "Nouveau" è diventato un vero fenomeno di costume salutato con grande festa collettiva all'insegna dell’ormai famoso slogan "Le Beaujolais Nouveau Est Arrivé". E Brugherio, puntualmente da dieci anni a questa parte, non manca all’appuntamento con la Festa del Déblocage.

Con l’obiettivo di promuovere e sostenere le attività economiche locali del dettaglio tradizionale, i commercianti in collaborazione con il Distretto del Commercio di Brugherio e con il patrocinio comunale organizzano infatti la festa con il vino novello francese, il Beaujolais nouveau, che si svolgerà appunto giovedì 20 novembre, alle ore 18.00, in piazza Roma all’angolo con via Tre Re.

Rinomato per la giovinezza ed il suo gusto fruttato, il "Beaujolais" nuovo va tuttavia gustato con formaggi o salumi vari, particolare che non è sfuggito ad alcuni operatori commerciali brugheresi che sponsorizzano l’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assaggi gratuiti del famoso vino novello francese, da gustare insieme a focaccia, pizza e formaggio verranno quindi offerti al pubblico da alcune realtà commerciali brugheresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento