Cronaca Brugherio / Via Vittorio Veneto

Rapina con spaccata in un negozio di telefonia

Il centro di asistenza telefonica di Via Vittorio Veneto a Brugherio è stato rapinato nella notte

La serranda è completamente sfondata e i vetro sono dappertutto.

Un colpo secco nella notte, un’auto che urta contro la vetrina del negozio di telefonia ed elettronica Amtel e la infrange per far introdurre i malviventi.

E’ successo nella notte a Brugherio, in via Vittorio Veneto, una zona centrale della cittadina, a due passi dal Comune e dalla chiesa.

L’impatto è stato forte e subito è scattato l’allarme che ha destato quanti abitavano nella via.

Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri: si cercano i responsabili e si tenta di ricostruire con più precisione la dinamica della spaccata, quantificando la perdita subita e la merce trafugata.

A Brugherio quest'episodio criminale non è stato l’unico recente, solo una notte prima, martedì, i ladri hanno rapinato la gioielleria di via Cavour, centralissima, portando via valori per 10mila euro di danno e, pochi giorni prima, altri bersagli sono stati la farmacia di Piazza Togliatti e un’altra gioielleria in via Tre Re.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con spaccata in un negozio di telefonia

MonzaToday è in caricamento