rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Caponago

Trovato un cadavere nel Villoresi tra Caponago e Pessano: indagini in corso

Il macabro rinvenimento è stato effettuato dai tecnici durante un sopralluogo per un intervento di manutenzione

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nella mattinata di mercoledì 24 giugno in un canale a Caponago, al confine con Pessano. L'allarme è scattato intorno alle 9 quando i tecnici del Consorzio Ticino e Villoresi sono giunti a ridosso della strada provinciale Monza-Melzo per un intervento di manutenzione all'altezza dello scarico che dal canale Villoresi rilascia l'acqua nel torrente Molgora. Proprio qui, in corrispondenza di una chiusa, è stato notato un corpo privo di vita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco insieme ai soccorsi del 118 che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Indagini in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato un cadavere nel Villoresi tra Caponago e Pessano: indagini in corso

MonzaToday è in caricamento