Cronaca Brugherio

Cane legato al freddo fuori da casa con una catena: padrone denunciato

A Brugherio i carabinieri hanno indagato un uomo di 41 anni per maltrattamento di animali

Con la pioggia battente, il freddo o la neve lui restava sempre lì, tremante, legato con una catena cortissima fuori da un'abitazione. 

E così lo hanno trovato martedì mattina anche i carabinieri della compagnia di Monza che sono intervenuti a Brugherio fuori dalla casa di un 41enne al termine di un'attività di indagine che ha portato alla denuncia dell'uomo per maltrattamenti di animali.

I militari nei giorni scorsi erano intervenuti presso l'abitazione trovando un bull terrier legato con una catena corta fuori dalla casa ed esposto alle intemperie, tremante e in preda ai lamenti. L'animale è stato così sequestrato e affidato al canile di Monza dove ha trovato un tetto per ripararsi e un po' di calore umano e ora sta meglio. Il padrone invece è stato deferito in stato di libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane legato al freddo fuori da casa con una catena: padrone denunciato

MonzaToday è in caricamento