Carugate, presa la "banda del buco": 60 furti nel vimercatese

I militari hanno arrestato due cittadini stranieri che durante l'estate avevano "fatto visita" a numerosi garage, in particolare ad Agrate. Sempre la stessa la tecnica utilizzata

CARUGATE - Presa la "banda del buco". I militari nel weekend hanno acciuffato due cittadini romeni di 32 e 27 anni, entrambi nullafacenti e incensurati, con l'accusa di essere responsabili di una sessantina di furti commessi negli ultimi due mesi ai danni di box  del Vimercatese, molti ad Agrate. I militari hanno notato un furgone allontanarsi a tutta velocità nella notte nei pressi di Bellusco. Insospettiti, hanno deciso di seguirlo. Non si erano sbagliati. I ladri si apprestavano a scassinare l'ennesimo garage, questa volta a Carugate, e  sempre con la stessa tecnica:  un buco nella basculante per controllare che cosa ci fosse all'interno, per poi procedere alla forzatura della serratura.

L'ARRESTO - Chiesti rinforzi, i due sono stati bloccati in flagranza di reato all'interno del box di un 32 enne. La coppia di ladri si era impossessata di una bici e di un motore da barca. Non era l'unico colpo della serata:  in precedenza i malviventi avevano fatto visita a due box di Bellusco, portando via numerose bottiglie di vino, e ad uno di Velasca, rubando attrezzi da giardinaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento