Cesano Maderno, cerca di sfondare la porta di casa della ex moglie a calci: arrestato

Il raptus di rabbia e il tentativo di aggressione. Ora l'uomo si trova in carcere

Repertorio

In preda a un raptus di rabbia ha sfondato la porta di casa della ex moglie a calci ed è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Desio. Oltre all'arresto è scattata una denuncia per danneggiamento.

L'uomo è stato bloccato nella serata di venerdì dopo che la donna, spaventata, ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri della compagnia di Desio chiedendo aiuto. La vittima, 40 anni, ha spiegato ai militari che l'ex marito stava cercando di aggredirla in preda a un attacco di rabbia. Le gazzelle dell'Arma in pochi istanti sono giunte nell'appartamento in zona vecchia stazione dove hanno bloccato l'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime settimane - come ha raccontato la vittima - l'ex marito l'aveva pedinata continuamente, chiamandola numerose volte anche sul cellulare fino al tentativo di aggressione di venerdì sera, nonostante sul suo conto pendesse un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare. Ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento