Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Villa Reale

Il cigno del laghetto della Villa Reale sta male: ora è ricoverato presso il WWF

I volontari dell’Enpa venerdì sono intervenuti nel Parco di Monza in seguito a diverse segnalazioni ricevute da alcuni passanti allarmati dal preoccupante stato di salute di Romeo, il cigno del laghetto del Parco

I volontari dell’Enpa venerdì sono intervenuti nel Parco di Monza in seguito a diverse segnalazioni ricevute da alcuni passanti allarmati dal preoccupante stato di salute di Romeo, il cigno del laghetto della Villa Reale.

“Sdraiato sull'erba, il cigno appariva apatico, con la testa e le ali basse. Respirava faticosamente a becco aperto” spiegano dall’Enpa di Monza da dove Marica, la volontaria responsabile del settore animali selvatici dell'Ente per la Protezione Animali, è partita con furgone dell'associazione alla volta del Parco. In soccorso del cigno reale Romeo, noto a tutti come il re del laghetto, si è mosso anche l'agronomo dell'Amministrazione della Reggia Reale e il capo operaio.

Durante le operazioni di soccorso però non tutto è andato per il verso giusto e un cane di passaggio ha spaventato il cigno prima che l’Enpa potesse portarlo via. L’animale si è così rifugiato in acqua da dove, a fatica, il capo operaio aiutato da un passante hanno indirizzato con due lunghe canne di bambù Romeo verso la parte stretta del lago dove l'acqua è più bassa e dove Marica lo attendeva.

Romeo è stato prima trasferito al rifugio di Monza in via San Damiano per le prime cure e il giorno seguente è stato ricoverato al CRAS (Centro Recupero Animali Selvatici) di Vanzago (MI), gestito dal WWF. Il cigno Romeo ora mangia da solo ma ancora non si alza e dall’Enpa fanno sapere che “Non rimane che tifare per lui e augurargli un pieno recupero che gli permetta di tornare a essere il re del laghetto”.

cigno nel 2012-2

(Romeo nel 2012)

La sua compagna è morta alcuni anni fa e da quel momento Romeo non ha voluto condividere il lago con altri esemplari della sua specie: insieme a lui nelle acque del laghetto c'è un maschio di anatra muta bianca e nera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cigno del laghetto della Villa Reale sta male: ora è ricoverato presso il WWF

MonzaToday è in caricamento