Un chilo di droga nel box. Arrestato 21enne di Colnago

Aveva 876 grammi di marijuana nascosta nel box e diversi semi della pianta in camera da letto. La droga, se venduta avrebbe portato al giovane oltre 15mila euro

Una pianta di marijuana

Un 21enne di Colnago martedì sera è finito in manette per detenzione di sostanze stupefacenti.

Dopo averlo osservato e pedinato per diverso tempo i carabinieri di Cornate d’Adda hanno perquisito l’abitazione del giovane sospettato.

All’interno del box hanno trovato quasi un chilo di marijuana, abilmente nascosta, mentre in camera da letto il ragazzo aveva altre 13 sementi della pianta e un bilancino di precisione oltre al materiale per il confezionamento delle dosi.

L’accusa che pende sul giovane è di spaccio: il totale della droga sequestrata, se venduta al dettaglio, avrebbe portato a un provento di oltre 15mila euro.

Le indagini dei carabinieri continuano per individuare la clientela del giovane e i suoi fornitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento