rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Lissone

Lissone, coppia controllata in centro: lei non ha i documenti, lui li ha falsi. Denunciati

È successo lunedì 30 luglio a Lissone. Nei guai un uomo e una donna

Lui diceva di essere un avvocato, ma sulla carta di identità mostrava una foto di sé in divisa; lei invece ha sostenuto di essere priva di documenti e di essere di nazionalità russa.

L'epilogo? L’uomo, 40 anni, e la russa, sono stati fermati lunedì sera nel corso di un controllo nel centro storico di Lissone. Lui è stato denunciato per documenti falsi. Lei invece perché priva di documenti. La donna è stata inoltre portata in Questura a Milano per avviare le procedure di espatrio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone, coppia controllata in centro: lei non ha i documenti, lui li ha falsi. Denunciati

MonzaToday è in caricamento