Cornate: cercavano il paracadutista, trovano la marijuana

Continuano le ricerche del misterioso "oggetto" visto precipitare sabato da quattro testimoni nel Vimercatese. Ieri le perlustrazioni con l'elicottero hanno fruttato un extra: il ritrovamento di una piantagione di canapa indiana in mezzo al grano

Erano diciotto le piante ritrovate dai militari

CORNATE D'ADDA - Cercavano il paracadutista, hanno trovato la marijuana. Incredibile scoperta ieri pomeriggio.  Le ricerche dell' "oggetto volante" precipitato dalle parti di Agrate e avvistato nei giorni scorsi da quattro testimoni hanno infatto prodotto un "gustoso"  extra: il ritrovamento di una piantagione di canapa indiana, ben nascosta in mezzo a un campo di grano.  Erano ben 18 le piante, alte circa due metri, avvistate dai Carabinieri di Orio al Serio in perlustrazione con l'elicottero. Come si vede dalla foto che riportiamo, il verde della canapa spicca in maniera chiara tra il giallo delle spighe. Una volta avvistato la strana macchia, i militari hanno voluto vederci chiaro: non si erano sbagliati.  Il terreno è risultato di proprietà di un agricoltore 30 enne di Paderno D'Adda: l'uomo sembrerebbe estraneo ai fatti. Le piante sono state poste sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento