Monza, Croce Rossa: saldati tutti i debiti

L'ultimo frazione è stata versata nei giorni scorsi. "Un risultato di grande responsabilità sociale" commenta il commissario Mirko Damasco. Intanto proseguono le attività di sostegno a senzatetto e famiglie

I volontari della Croce Rossa di Monza

MONZA - L'inverno è un ricordo lontano in questi giorni di luglio, ma in strada c'è sempre chi ha bisogno di aiuto. La povertà  e l'emarginazione non conoscono stagione. E alla Croce Rossa lo sanno bene. Indumenti, bevande, saponette, dentifrici, e una parola di conforto.  Ma non ci sono solo i senza casa: anche chi può dormire al chiuso a volte non riesce a pagare le bollette, o a fare la spesa: per loro, a volte l'aiuto consiste anche solo in un pacco di pasta.

PAROLE  - Così per i volontari di Monza e Brianza il "lavoro" non finisce mai: c'è sempre qualcosa da fare per alleviare le sofferenze dei meno fortunati. "Sono convinto, e con me tutti i volontari della CRI, che l'utilità di questi servizi non stia solo nella distribuzione di bevande e altro, ma anche e forse soprattutto nel dare a queste persone la possibilità di trovare un interlocutore a cui raccontare i propri problemi e il proprio disagio - dice il commissario del Comitato Provinciale CRI Mirko Damasco. Che ricorda come chiunque possa dare una mano, con una donazione vincolata, a questi progetti. "Lo ha fatto anche il consigliere regionale Massimiliano Romeo, che con un generosissimo  versamento ha aiutato le famiglie in difficoltà.  Il miglior apprezzamento del nostro lavoro sul territorio arriva quando vedi i risultati del tuo aiuto ai malati, agli anziani, alle famiglie che hanno problemi".

DEBITI OK  - Intanto, la CRI Monza e Brianza comunica di aver azzerato tutti i debiti con i fornitori. L'ultima tranche  è stata saldata martedì 3 luglio con un'uscita dalle casse di circa 30.000 euro. "Credo sia un risultato di grande responsabilità sociale, soprattutto in un momento come questo" conclude Damasco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento