Devasta casa e mette le mani intorno al collo alla ex moglie: arrestato

Grazie alla segnalazione dei vicini sono intervenuti i carabinieri

Tra il frastuono delle stoviglie rotte e dei colpi contro i mobili i vicini sono riusciti a udire, chiare, le grida d’aiuto della donna e hanno chiamato i carabinieri. A Macherio mercoledì sera i militari sono intervenuti all’interno dell’abitazione di un 43enne italiano, culturalista già noto per lo spaccio di anabolizzanti, sorprendendolo mentre aggrediva la ex moglie. Quando i carabinieri sono entrati nell’abitazione hanno trovato l’uomo con le mani strette al collo della ex compagna, una peruviana 49enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima è stata medicata presso l’Ospedale San Gerardo di Monza dove le sono stati riscontrati ematomi, contusioni varie e un trauma cranico. L’uomo dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento