menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Scoperto dentista abusivo a Besana Brianza: denunciato dai carabinieri, chiuso lo studio

È successo nella mattinata di mercoledì 20 febbraio, nei guai un odontotecnico di 56 anni

Non aveva mai ottenuto la laurea da dentista, né - naturalmente - si era mai iscritto all'ordine dei medici e degli odontoiatri. Era un odontotecnico e poteva solo occuparsi della costruzione di protesi dentarie. È stato scoperto e denunciato dai carabinieri per esercizio abusivo della professione. È successo nella mattinata di mercoledì 20 febbraio durante un blitz messo a segno nel suo studio di Besana in Brianza dai carabinieri della  compagnia di Seregno e dai Nas di Milano.

Nei guai il titolare dello studio "Dental 32", un italiano di 56 anni. Secondo quanto emerso dalle indagini — coordinate dal sostituto procuratore della procura di Monza Carlo Cinque — l'uomo da alcuni mesi e questa parte, avrebbe esercitato la professione di odontoiatria pur essendo in possesso solo del titolo di odontotecnico.

Le indagini degli investigatori non si fermano: i carabinieri stanno cercando di capire da quanto tempo l'uomo esercitasse abusivamente la professione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento