rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Desio

Le esplode la borsa dell'acqua calda: ustioni gravissime

E' successo a una studentessa di Desio che l'aveva riempita con l'acqua bollente per alleviare i dolori influenzali

Una borsa dell’acqua calda come rimedio al gelo e per alleviare i dolori influenzali che può anche trasformarsi in un potenziale pericolo: se difettosa o usata in modo inappropriato, infatti, può causare danni.

E’ stato proprio così per una ragazza di Desio a cui la boule è esplosa sulle gambe.

La ragazza, una studentessa ventenne, era a letto con l’influenza e per riscaldarsi aveva riempito una borsa termica in gomma di acqua bollente ma questa le ha causato un male ancora maggiore: ustioni di secondo e terzo grado.

E' stata subito soccorsa dal personale medico per le emergenze. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le esplode la borsa dell'acqua calda: ustioni gravissime

MonzaToday è in caricamento