Al "Molto" scatta la multa: musica troppo alta nella disco

La discoteca di Carate è stata multata per rumori molesti: il baccano durante gli eventi notturni

Discoteca "Molto", multata per rumori molesti

CARATE BRIANZA - Il frequentatissimo locale notturno "Molto" è stato denunciato penalmente alla Procura della Repubblica di Monza per rumori molesti e ha ricevuto una sanzione amministrativa per il superamento dei decibel stabiliti per Legge.
Dopo il divieto di sosta stabilito dal comune e dalla Polizia di Carate Brianza, il famoso locale si è visto arrivare anche il responso dell’Arpa che ha effettuato lo scorso 12 luglio un’indagine fonometrica su richiesta dei carabinieri della città. Esito positivo: le rilevazioni hanno infatti riscontrato il superamento del limite di immissione acustica per il periodo notturno.
I riscontri e i rilievi hanno quindi obbligato il sindaco Paoletti ha firmare l’ordinanza e a far scattare la comunicazione alla Procura per violazione dell’articolo 659 del Codice penale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento