Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Via Lario

Anziana "scompare" e cammina sul ciglio della strada, salvata dai poliziotti

La donna, 83 anni, si era allontanata da Muggiò e il compagno ne aveva denunciato la scomparsa. A riportarla a casa sono stati gli agenti della Questura di Monza

Camminava da sola, disorientata, sul ciglio della strada. Sono state diverse le segnalazioni giunte al centralino della Questura di Monza lunedì mattina per una anziana in difficoltà. La signora, pensionata di 83 anni, è stata notata memtre camminava a piedi lungo via Lario, in direzione di Muggiò, a ridosso di una delle arterie a lunga percorrenza più trafficate del capoluogo brianzolo.

Una volante della polizia di Stato alle 8 del 28 ottobre ha effettuato diversi giri di controllo in zona fino a rintracciare la signora nei pressi del Rondo dei Pini, intenta a percorrere più volte a piedi il tratto. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza che ha soccorso e visitato la pensionata che si presentava in buone condizioni di salute anche se appariva disorientata e non era in grado di riferire le proprie generalità agli agenti e nemmeno di mostrare alcun documento di riconoscimento in quanto non li aveva con sè. 

Dagli accertamenti effettuati è emerso che la donna si era allontanata da casa da Lissone e che il compagno, anche lui pensionato, ne avesse denunciato la scomparsa. Proprio per l'avanzata età e in quanto impossibilitato a guidare, l'uomo non sarebbe riuscito a venire a recuperare la compagna. Allora a riportare la donna a casa e a concludere con un lieto fine questa vicenda ci hanno pensato gli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana "scompare" e cammina sul ciglio della strada, salvata dai poliziotti

MonzaToday è in caricamento