menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio ai giardinetti degli Artigianelli: denunciato 31enne nigeriano

Il pusher ha consegnato la droga nelle mani dei poliziotti

Quando ha visto i poliziotti ha cercato di scappare ma alla fine, una volta fermato e raggiunto, è stato lui stesso a consegnare nelle mani degli agenti la droga che aveva con sè. 

La polizia di Stato ha denunciato a Monza nel pomeriggio di lunedì un pusher 31enne originario della Nigeria e residente a Lissone. I poliziotti hanno notato il 31enne allontanarsi in sella a una bicicletta dall'area tristemente nota come una delle piazze di spaccio monzesi e lo hanno fermato: lo straniero ha consegnato agli agenti un involucro con sei grammi di marijuana che aveva nascosto sotto il giubbotto mentre nel parchetto il personale in divisa ha trovato altri 50 grammi di droga che sono stati sequestrati a carico di ignoti.

Oltra alla sostanza stupefacente il 31enne aveva con sè anche 15 euro in contanti, probabile provento dell'attività di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento