"Perde" l'incasso e inventa una rapina: 21enne denunciata per simulazione di reato

I carabinieri hanno scoperto che la ragazza non raccontava la verità

Aveva denunciato ai carabinieri che era stata rapinata e malmenata da un nordafricano, che le aveva sferrato uno schiaffo in faccia. Ma non era vero niente. Una giovane di 21 anni è stata denunciata a piede libero per simulazione di reato. La ragazza, dipendente di un centro scommesse, aveva raccontato che martedì scorso a Cesano Maderno aveva subito una rapina di fronte al negozio dove lavorava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la sua versione, il rapinatore le aveva strappato una busta con dentro l’incasso di 800 euro e poi era fuggito su una Vokswagen. Ma il racconto della 21enne, troppo stereotipato e lacunoso, non ha convinto i militari. I carabinieri, dopo aver osservato i fotogrammi delle telecamere a circuito chiuso, hanno messo alle strette la giovane, che non aveva nessuna ferita al volto. Alla fine la ragazza è crollata e ha ammesso di essersi inventata tutto e si è giustificata affermando che aveva perso la busta con i soldi e non riusciva a spiegarlo al principale. Alla fine, ha riconsegnato il denaro al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento