"Sei interessata?" e mostra il pene a ragazza in treno: 29enne denunciato per molestie

La follia su un convoglio in viaggio tra Milano e Lecco. Il 29enne è stato fermato dalla Polfer

Ha avvicinato la sua "preda", ha preso il cellulare e le ha mostrato una foto dal contenuto chiarissimo. Poi, dopo la reazione impaurita della vittima, non ha desistito e si è offerto di lasciarle il numero di telefono. 

Un ragazzo di ventinove anni, un giovane cittadino ivoriano, è stato denunciato mercoledì dalla polizia ferroviaria di Lecco per atti osceni in luogo pubblico e molestie. Lo scorso 8 febbraio, stando a quanto ricostruito dagli agenti, il 29enne ha molestato una ragazza che era salita a bordo di un treno a Milano per tornare a casa sua, nel Lecchese. 

Il maniaco si è seduto accanto alla giovane e le ha fatto vedere, sul cellulare, una foto del proprio pene. Quando la vittima si è allontanata, lui ha insistito dicendole: "Se sei interessata, ti lascio il mio numero di telefono". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stata la stessa ragazza poi a denunciare tutto alla polizia, che ha recuperato le immagini di videosorveglianza del treno per identificare il molestatore. Mercoledì, il 29enne è stato riconosciuto dai poliziotti in stazione ed è stato fermato e denunciato. Sul telefono aveva ancora la foto che aveva mostrato alla donna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento