menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine repertorio

immagine repertorio

Fuga di gas nel cuore della notte, quattro famiglie evacuate dalle loro case

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 3 settembre a Veduggio

Quattro famiglie evacuate e una notte di lavoro per i vigili del fuoco. È successo in via Concordia a Veduggio poco prima dell'alba di giovedì 3 settembre dove il serbatoio di un'auto alimentata a gpl ha iniziato a perdere gas.

Tutto è iniziato intorno alle 4 del mattino quando alcuni residenti hanno segnalato ai vigili del fuoco del comando provinciale di Monza un persistente odore di metano. Sul posto sono intervenute le autopompe di Seregno e di Carate Brianza, oltre a un carro soccorso, i tecnici dell'azienda del gas, personale Enel e carabinieri. La causa del persistente odore è stata trovata dopo pochi minuti di ricerca e l'automobile, parcheggiata vicino a una casa, è stata messa in sicurezza.

Nel corso delle operazioni non si sono registrati feriti o intossicati ma per permettere lo svolgimento in sicurezza delle operazioni sono state evacuate dalle loro abitazioni quattro famiglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccinazioni in Lombardia, da lunedì prenotazioni per over 65

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento